Modulo di registrazione dei domini .it per
Soggetti diversi da persone fisiche

Luogo richiesta:

Oggetto: richiesta di registrazione del nome a dominio .IT

 

Il sottoscritto:

 
nome:
cognome:
codice fiscale:
data di nascita:
comune di nascita:
provincia/stato
estero di nascita:

delegato a rappresentare per il presente accordo l'organizzazione
Società/impresa individuale Libero professionista Entità no-profit
Ente pubblico Soggetto EU Altro soggetto
denominata
con legale rappresentante/titolare (nome e cognome)
partita iva  
con sede in:  
via/piazza
cap
località
provincia

chiede la registrazione del nome a dominio in oggetto al Registro del ccTLD "it" (di seguito Registro) per mezzo del Registrar GLOBAL-REG, assumendosi le responsabilità che derivano dall'utilizzo e dalla gestione del nome a dominio, ed impegnandosi a comunicare tempestivamente al Registro eventuali variazioni dei dati del Registrante del nome a dominio riportati nel presente documento, del REG e la cessazione dell'utilizzo del nome a dominio stesso.
Il sottoscritto, richiedente il nome a dominio in oggetto, in particolare dichiara sotto la propria responsabilità:
  1. di essere in possesso della cittadinanza o residente in uno dei paesi appartenenti all’Unione Europea;
  2. di essere a conoscenza e di accettare che la registrazione e gestione di un nome a dominio sono soggette al “Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il ccTLD “it”” e al “Regolamento per la risoluzione delle dispute nel ccTLD “it”” e loro successive modifiche;
  3. di avere titolo all’uso e/o disponibilità giuridica del nome a dominio richiesto e di non ledere, con tale richiesta di registrazione, diritti di terzi;
  4. di essere a conoscenza che ai fini dell’inserimento dei dati personali nel database dei nomi a dominio assegnati, e alla loro eventuale diffusione e accessibilità via Internet, occorre fornire espressamente il consenso barrando le apposite caselle sulla base dell’informativa che segue. Sul sito del Registro (http://www.nic.it) è consultabile il documento “La politica del Registro del ccTLD “it” sul database Whois”;
  5. di essere a conoscenza che il consenso relativo ai contatti tecnici è raccolto direttamente dal Registrar e dato attraverso il modulo elettronico inviato al Registro per mezzo del Registrar nel quale sono altresì contenuti dati necessari alla registrazione del nome a dominio stesso;
  6. di essere a conoscenza e di accettare che in caso di erronea o falsa dichiarazione nella presente richiesta, il Registro provvederà alla immediata revoca del nome a dominio, salvo ogni più ampia azione legale. In tal caso la revoca non potrà in alcun modo dare luogo a richieste di risarcimento nei confronti del Registro;
  7. di sollevare il Registro da qualsiasi responsabilità derivante dalla assegnazione e dall’utilizzo del nome a dominio da parte della persona fisica richiedente;
  8. di accettare la giurisdizione italiana e le leggi dell’Ordinamento Statale Italiano.

Informativa ai sensi del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196)

Ai sensi dell’art. 13, comma 1, Codice in materia di protezione dei dati personali, i dati personali di cui alla lettera di assunzione di responsabilità sopra riportata nonché i dati essenziali per la registrazione di un nome a dominio, derivanti dal rispetto delle regole tecniche RFC 1591, ICP-1 e ICP-2 concernenti il contatto amministrativo e tecnico del nome a dominio stesso, necessari a garantirne l’operatività, che verranno raccolti dal Registrar e inviati al Registro per perfezionare la registrazione del nome a dominio, saranno trattati presso la sede dell’Istituto di Informatica e Telematica - Registro del ccTLD “it” in una banca dati automatizzata e cartacea per le finalità di registrazione, assegnazione e gestione dei nomi a dominio sotto il ccTLD “it” anche in conformità alle norme tecniche della Internet Engineering Task Force – IETF (http://www.ietf.org).
I dati saranno comunicati a terzi per la tutela e difesa dei diritti, realizzata anche mediante le procedure previste dal Regolamento per la risoluzione delle dispute del ccTLD “it”, per il mantenimento della sicurezza, per fini storici o statistici, o in conformità ad obblighi di legge o regolamentari.
Attraverso appositi strumenti tecnici i dati riferiti ai nomi a dominio e i relativi contatti sono visibili dal Registrar del nome a dominio. I dati contenuti nel Data Base dei Nomi Assegnati saranno altresì resi accessibili ai Registrar che abbiano sottoscritto apposito accordo di riservatezza, entro i limiti necessari a compiere le operazioni di modifica del REG e del Registrante, come definite dal vigente Regolamento di assegnazione e gestione dei nomi a dominio nel ccTLD “it” ai fini dell’erogazione del
servizio tecnologico di registrazione dei nomi a dominio nel ccTLD “it”. Il Registrar che sottoscrive l’accordo di riservatezza è definito responsabile del trattamento per le operazioni sopra definite; una lista dei responsabili del trattamento è disponibile alla url http://www.nic.it.
In conformità alle norme contrattuali di accreditamento per i gestori dei TLD dettate dalla Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN) ed alle norme tecniche della Internet Engineering Task Force – IETF (http://www.ietf.org) il Registro è tenuto a garantire che i dati relativi alla titolarità del nome a dominio, ove assegnato, possano essere resi accessibili al pubblico via Internet tramite interrogazione del database Whois dei nomi a dominio assegnati. In osservanza del principio di cui all’art. 3 del Codice per la protezione dei dati personali il Registro ha definito una politica per cui, senza consenso espresso del Registrante, sul database Whois risulterà visibile la sola associazione nome a dominio, Registrante, Registrar e dati tecnici (contactID, data di registrazione, data di expire, data di ultimo aggiornamento e nameservers).
Il conferimento di tali dati al Registro ai fini dei predetti trattamenti e della accessibilità e diffusione via Internet nei limiti sopra descritti è obbligatorio ai fini della registrazione, assegnazione e gestione del nome a dominio richiesto sotto il ccTLD “it”, ed in caso di rifiuto non sarà possibile addivenire alla registrazione, assegnazione e gestione del nome a dominio.
L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 del Codice per la protezione dei dati personali tra i quali figurano il diritto di accesso, rettifica e cancellazione dei dati che lo riguardano.
L’esercizio dei predetti diritti potrà essere esercitato tramite richiesta rivolta al Registrar e in subordine all’Istituto di Informatica e Telematica del CNR, Via Giuseppe Moruzzi, 1, I-56124 Pisa, Italia.
Titolare del trattamento dei dati è il CNR, attraverso l'Istituto di Informatica e Telematica del CNR, Registro del ccTLD “it” (http://www.nic.it).

Consenso al trattamento dei dati personali
L'interessato, letta l'informativa di cui sopra, presta il consenso alla raccolta dei dati, alla memorizzazione nel DBNA (Data Base dei Nomi Assegnati) nonché al loro trattamento e comunicazione: 1) per le operazioni di registrazione e mantenimento dei nomi a
dominio nel ccTLD “it”, 2) agli operatori del settore per le operazioni di modifica del REG e del Registrante ove gli stessi abbiano sottoscritto l’accordo di riservatezza, 3) ai terzi che dichiarino di voler agire per la tutela dei propri diritti nei confronti del Registrante in relazione alla registrazione o l’uso del nome a dominio. L’interessato altresì presta il consenso al trattamento dei dati personali per la diffusione via Internet del nome a dominio, del suo stato, della sola denominazione sociale o ragione sociale o denominazione dell’Ente pubblico associato al nome a dominio stesso, del Registrar e dei dati tecnici (contactID, data di registrazione, data di expire, data di ultimo aggiornamento e nameservers), nell’ambito definito dalla predetta informativa.
Il consenso è obbligatorio, ed il mancato consenso non permette la registrazione del nome a dominio.
(marcare per concedere il consenso -OBBLIGATORIO-)   
 
Consenso al trattamento dei dati personali per la diffusione ed accessibilità via Internet
L'interessato, letta l'informativa di cui sopra, presta il consenso alla diffusione e accessibilità via Internet, tramite interrogazione Whois, dei dati contenuti nel DBNA (Data Base dei Nomi Assegnati) relativi a: indirizzo della sede legale, numero di telefono, numero di fax, indirizzo e-mail, Registrar nell’ambito definito dalla predetta informativa.
Il consenso è facoltativo, ed il mancato consenso non permette la diffusione e accessibilità via Internet dei predetti dati.
(marcare per concedere il consenso)   (marcare per negare il consenso)
Firmare dopo aver stampato il documento su carta intestata
"Autorizzo GlobalMente S.r.l. al trattamento dei dati personali (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 )".

GlobalMente S.r.l.
Via Solari, 43 - 20144 - Milano - Italia
Tel. (+39) 0289421514 - Fax. (+39) 0239290454
info@globalmente.it